Ricetta

Petto di pollo al forno con scamorza

Petto di pollo al forno con scamorza

Tra i tantissimi modi di preparare il petto di pollo, che può essere abbinato a tanti sapori, da quelli agrodolci a quelli più rustici, oggi proviamo il petto di pollo al forno con scamorza, un secondo piatto semplice e veloce. Le fettine di petto di pollo ricoperte da tanta scamorza morbida e particolarmente filante rappresentano infatti una tipologia diversa ed appetitosa per esplorare la bontà delicata della carne di pollo.

È un piatto che si prepara in pochi minuti e che eventualmente si può arricchire in tanti modi, ad esempio condendolo su un letto di pomodorini, aggiungendo le olive, l’origano, i capperi o per renderlo ancor più goloso con cubetti di pancetta.

Ingredienti per petto di pollo al forno

  • 400 g di petto di pollo
  • 300 g di scamorza affumicata
  • un bicchiere di latte
  • farina
  • Una noce di burro o un cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione Petto di pollo al forno

Salate le fettine di petto di pollo e passatele accuratamente nella farina da entrambi i lati.
Prendete una padella antiaderente, ungete il fondo con una noce di burro oppure con olio extra vergine di oliva e fate rosolare i petti di pollo fino a doratura.

Aggiungete un bicchiere di latte aggiustando di sale e pepe, e fate cuocere fino a quando si sarà formata una cremina. Ricordate che se la quantità di latte versata è superiore al necessario per renderlo meno liquido potete aggiungere un cucchiaio di farina.
Passate quindi le fettine di petto di pollo con la loro cremina in una teglia da forno e aggiungete sopra la scamorza tagliata a fette.
Infornate a 180° per circa 10 – 15 minuti finché la scamorza si sarà sciolta: i petti di pollo sono così pronti da servire in tavola.

Conservazione
Nel caso in cui si volesse conservare il piatto si consiglia di evitare la congelazione e tenere il piatto in frigo consumandolo entro un paio di giorni al massimo.