Ricetta

Zuppa di pomodori arrosto e mozzarella

Zuppa di pomodori arrosto e mozzarella

A crudo in una deliziosa caprese, sugosi e filanti nell’irresistibile “sorrentina” o infilzati in uno stecchino nell’ora dell’aperitivo: pomodoro e mozzarella rappresentano sempre una combinazione perfetto. Oggi ti sorprenderanno con una versione cremosa e ricca di sapore: zuppa di pomodori arrosto e mozzarella. Pochi ingredienti e una facile preparazione per un piatto gustoso e allo stesso tempo ricco di proprietà nutritive che rivisita il grande classico della caprese ma in modo inedito e originale!

Per questa ricetta (per 4 persone) gli ingredienti occorrono sono:

  • 400 gr.di mozzarella di bufala “Caseificio Stella”
  • Olio E.v.o.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • Qualche foglia di basilico
  • Origano secco q.b.
  • Paprika q.b.
  • 200 gr. di pane a fette
  • 1 Kg di datterini maturi

Preparazione Zuppa di pomodori arrosto e mozzarella:

Comincia dalla pulizia dei pomodorini. Dopo averli staccati dal rametto, sciacquali sotto l’acqua e infine tagliali a metà. Quindi versali in una pirofila rivestita con carta forno e condisci con un goccio d’olio, il sale e l’origano. Cuoci i pomodori in forno già caldo a 220° per circa 45 minuti: a fine cottura dovranno risultare arrostiti e succosi.

Di seguito provvedi ad affettare il pane sottilmente e cospargi con olio, sale, pepe e ancora origano. Cuoci anche questi in forno per qualche istante, in modo da renderli dorati. Non appena i pomodori saranno cotti raccoglili con la carta forno che potrai utilizzarla come imbuto per rovesciarli, insieme al loro succo, all’interno di una ciotola.

Nel frattempo passate alla mozzarella di bufala, prendetene una metà e tagliatene dei pezzi corposi. Raccogliete dapprima tutto in una ciotolina (anche il siero che fuoriesce) e poi versatelo nel recipiente coi pomodori. Ora aggiungete delle foglioline di basilico e poi frullate il tutto con un frullatore ad immersione. Aggiungete un po’ d’acqua al bisogno fino ad ottenere una vellutata liscia della consistenza che preferite.

Tenete la zuppa da parte e passate a fare i crostini. Affettate il pane sottilmente. Aggiungete un goccio d’olio insieme ad un pizzico di sale, di pepe e di origano. Infornate, sempre in forno statico preriscaldato a 220° per 7-8 minuti, il tempo necessario a dorare il pane.

Infine passate all’impiattamento. Tagliate a piccoli tocchetti la parte restante di mozzarella di bufala che sfrutterai per decorare. Versate un po’ di zuppa nei piatti e immergete il pane tostato. Guarnite il tutto con i cubetti di mozzarella, le foglioline di basilico, un pizzico di paprika e un filo d’olio. La pronta la zuppa di pomodori arrosto e mozzarella è pronta! La puoi servire calda, tiepida o fredda, secondo gusti e stagione.

Note: Potete conservare la zuppa di pomodori arrosto e mozzarella per massimo uno o due giorni. Si sconsiglia però la congelazione.