Ricetta

Frittata con mozzarella

Frittata con Mozzarella

Tipica della cucina italiana, di origine campana, simile anche alla omelette francese, la frittata con la mozzarella è un secondo piatto particolarmente gustoso e allo stesso tempo semplice e veloce da realizzare:
perfetto per quando si ha poco tempo da dedicare a cucina e fornelli; ideale anche per una dieta vegetariana.

Preparazione Frittata con mozzarella

  • Tagliare la mozzarella in fettine o tocchetti e riporla per un po’ in frigorifero ad asciugare.
  • Mettete le uova all’interno di un recipiente a bordi alti, aggiungendo sale e pepe.
  • Sbattete le uova con una forchetta velocemente
  • Mettete un cucchiaio di olio in una padella antiaderente e dopo averla fatta leggermente scaldare versate le uova in padella e lasciatele cuocere a fiamma bassa per una decina di minuti circa.
  • Girate la frittata, aiutandovi con una spatola o un piatto per evitare di farla rompere, cuocendola anche dall’altro lato.
  • Lasciate cuocere per altri 2 minuti e aggiungete poi al centro la mozzarella affettata.
  • Ripiegate i due lati della frittata, giratela e lasciatela cuocere ancora per qualche minuto in modo da permettere alla mozzarella di sciogliersi…e servitela ben calda.

Consigli

La versione tradizionale può essere in genere arricchita in vari modi a scelta, ad esempio con formaggio grattugiato e prezzemolo tritato, magari abbinata ad un’insalata fresca di stagione come pomodori e cetrioli. In alternativa al prezzemolo si possono utilizzare anche ortaggi, come zucchine, o altre erbe aromatiche come basilico o menta; oppure è possibile dare un tocco speziato aggiungendo paprika o della curcuma in polvere all’interno del composto di uova prima della cottura. In altre varianti viene combinata anche con altri tipi di formaggi e affettati, come il prosciutto cotto.

Conservazione

La frittata con mozzarella può essere conservata in frigorifero per un giorno in un contenitore a chiusura ermetica.