Ricetta

Mozzarella in Carrozza

Mozzarella in carrozza

Ricetta Mozzarella in Carrozza

La mozzarella in carrozza è un gustoso antipasto della cucina regionale italiana, una ricetta tipicamente campana (sulla quale ci focalizziamo) usata anche nel Lazio. Si tratta di un piatto semplice da cucinare che prevede la frittura delle fette di pane farcite di deliziosa mozzarella filante! A base di ingredienti economici e semplici, è così stuzzicante e goloso che sarà difficile mangiarne con moderazione, sebbene lo consigliamo.

Passiamo quindi alla preparazione pratica della mozzarella in carrozza:

  1. Prendete le fette di pancarrè (si può scegliere di lasciare oppure di eliminare la crosta intorno al bordo con un coltello affilato) e tagliatele a metà.
  2. La versione campana utilizza la mozzarella di bufala: tagliate la mozzarella in fette di circa 1 cm di spessore (se è fresca meglio farla sgocciolare prima un po’) e disponetele ciascuna su una fetta di pancarrè, richiudete con un’altra fetta di pane, premendo bene sui bordi, e tenete da parte.
  3. Poi sbattete in un piatto a parte le uova intere con latte, sale e pepe.
  4. Intingete i tramezzini nel battuto d’uovo, bagnandoli da entrambi i lati.
  5. Prendete una padella piccola antiaderente e fate scaldare l’olio di semi: quando sarà bollente, friggete le mozzarelle in carrozza finché le fette di pancarré saranno ben dorate (in genere un paio di minuti circa saranno sufficienti).
  6. Infine sollevate le mozzarelle in carrozza con una schiumarola, passatele su della carta assorbente e disponetele in serie sul piatto.

Da servire caldissime…per essere irresistibili!
Buon appetito